Home > Approfondimenti > CIE: cosa ci dicono gli ultimi vent’anni?
Cie-2-800x400

È davvero e tristemente sorprendente che nel 2017 si stia di nuovo – o forse sarebbe meglio dire ancora? –  a parlare di Centri di identificazione e espulsione (CIE).

Con la circolare del capo della Polizia Franco Gabrielli recante disposizioni straordinarie in materia di “immigrazione illegale”, primo passo di “una strategia più ampia” del nuovo ministro dell’Interno, Marco Minniti, che prevede una stretta severa sui migranti irregolari, si è riaperto il dibattito intorno alla nuova apertura di centri di identificazione e espulsione (CIE) su tutto il territorio nazionale.

Per questo abbiamo realizzato un documento che intende offrire un racconto circostanziato del fallimento storico dei CIE, a disposizione del decisore politico, dei media, della società civile.
Scaricalo qui:
🇮🇹 CIE – cosa ci dicono gli ultimi 20 anni;
🇬🇧 CIE, what has happened over the last 20 years.