Home > Diritti detenuti > CILD entra nell’International Detention Coalition!
11055291_830077910381144_3561821099497804364_o

La CILD è entrata a far parte dell’International Detention Coalition (IDC), un unico e vibrante network globale – composto da oltre 300 organizzazioni della società civile, provenienti da più di 70 diversi paesi – che si occupa di tutelare ed assistere rifugiati, richiedenti asilo e migranti sottoposti a detenzione in tutto il mondo.

La missione della coalizione è quella di ridurre il ricorso alla detenzione e permetterlo solo nei casi di stretta necessità. Tra le priorità di azione del network vi è infatti limitare il più possibile, ed intanto monitorare con attenzione e costanza, la pratica della privazione di libertà degli stranieri – anche dimostrando la maggiore efficacia delle tante alternative alla detenzione.

12909516_964833313572269_3734541236845206522_o

A questo fine la coalizione mette a disposizione una serie preziosa di risorse – tra ricerche, strumenti per l’advocacy ed assistenza per networking e capacity building – e conduce campagne a livello globale, tra cui in primis quella per l’abolizione della detenzione dei minori stranieri.

Siamo onorati di entrare a far parte di questa importante rete, e poter quindi lavorare insieme ad organizzazioni di tutto il mondo per dire basta alla detenzione degli stranieri!

 

Segui l’IDC su Twitter: @IDCMonitor.
Tutte le immagini via IDC.