Home > Asilo > Marina Petrillo è la nuova senior editor di Open Migration!
Marina Petrillo

Con il nostro progetto Open Migration guardiamo al futuro, a un ampliamento di temi e strumenti, a un lavoro di respiro sempre più internazionale, a crescere.

Per questo siamo felici e onorati di annunciare il nuovo senior editor che dalla prossima settimana si unirà al team di Open Migration: si tratta di Marina Petrillo, scrittrice e giornalista – e già nostra collaboratrice con i suoi reportage sul campo in italiano e in inglese.

Marina è stata parte del team di Reported.ly, progetto pionieristico di giornalismo social diretto da Andy Carvin e premiato dalla Online News Association. Oggi collabora anche con il Post.

Ha fatto radio per 25 anni ed è stata condirettore di Radio Popolare. Per il suo lavoro sulle primavere arabe, in particolare Egitto e Bahrain, nel 2011 The Independent l’ha definita uno degli otto più influenti profili Twitter per le notizie internazionali. Insegna giornalismo narrativo alla Scuola Holden. Il suo blog è Alaska hub. Ha pubblicato due libri: I muri di Belfast (Costa & Nolan, 1996), sul processo di pace in Irlanda del Nord, e Nativo Americano (Feltrinelli, 2010), sul percorso folk e l’attivismo politico di Bruce Springsteen.

Infine, queste le parole di Marina, in questi giorni impegnata al Festival del Giornalismo a Perugia:

Fiera di entrare a far parte di un progetto sofisticato, autorevole e coraggioso come Open Migration e di poter contribuire alla sua crescita!

Benvenuta a bordo!